Amministrazione Provinciale di Catanzaro
Settore Tutela e Sviluppo Ambientale

Cliccare sull'immagine per visualizzare la Locandina


 

Dal 21 al 29 novembre    2015, sotto l’alto patrocinio del parlamento europeo, si è tenuta la settima edizione della settimana europea per la riduzione dei rifiuti. Il comitato promotore nazionale (cni unesco, ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, utilitalia, anci, città metropolitana di torino, città metropolitana di roma capitale, legambiente, aica,  e.r.i.c.a. soc. coop., eco dalle città)ha indicato come tema dell’anno la dematerializzazione, ovvero come “fare più con meno”, cioè la riduzione o l’eliminazione dell’uso di materiali nello svolgimento di una funzione, nell’erogazione di un servizio, e/o la sostituzione di un bene con un servizio.

La Provincia di Catanzaro ha aderito alla manifestazione ed organizzato un’iniziativa pubblica che si è tenuta il 25 novembre nel MUSMI- parco della biodiversità, alla quale hanno aderito, presentando le proprie attività e proposte, operatori del settore, associazioni, scuole:

  1. Greengea srl– Messina - ditta di progettazione di sistemi di gestione dei rifiuti- visualizza intervento
  2. Legambiente - Catanzaro - visualizza intervento
  3. Studio di Ingegneria Ekoplus - Squillace –  stend di presentazione di proposte innovative per il recupero dei rifiuti.- 
  4. Società coperativa a r.l. “3 bio”- Catanzaro   produzione di prodotti chimici e detergenti alla  spina –stand espositivo- 
  5. Impianto di recupero rottami metallici e ferrosi di Silipo Lluciano s.r.l. - Settingiano- stand espositivo- 
  6. Società Seta – Settingiano – società di dematerilizzazione dei documenti- stand espositivo - 
  7. Associazione  “Il mondo di Seravì” in collaborazione con Bova Cconsulting sas - Lamezia Terme opera nel campo della promozione sociale  e della sostenibilità - mercatino dell’usato di vari articoli- stand espositivo-
  8. Associazione culturale no profit acqua da bere per tutti - Catanzaro; fontane pubbliche che utilizzano acqua dell’acquedotto comunale – filtrata ( stand espositivo)-
  9. Ditta Giuseppe Bova -  recupero – banco di esposizione-
  10. Associazione “Il Campo”,  con sede a Catanzaro
  11. Ecosistem –s.r.l. Lamezia Terme – impianti di recupero e smaltimento di rifiuti pericolosi e non .
  12. Liceo Scientifico L.Siciliani- Catanzaro
  13. Istituto Tecnico Agrario - Catanzaro

Vedere anche :http://http://www.minambiente.it/pagina/settimana-europea-la-riduzione-dei-rifiuti-2015

- Intervento arch. Pantaleone Narciso - "Osservatorio rifiuti Provincia di Catanzaro Proposta programma attività 2016"

- Presentazione dott.ssa Serinuccia Procopio - Ufficio di Presidenza - Politiche ambientali

- Galleria fotografica della manifestazione


VIDEO DELLA MANIFESTAZIONE

- La lunga storia dei rifiuti

- Usa il buon senso -Riduci i rifiuti!

- Fai la spesa col Buonsenso! (Rifiuti ZERO)

- Spesa eco-sostenibile

- TRASHED - "Verso Rifiuti Zero"


 

 

-